Ancora una giornata di incendi in Sicilia, favoriti dal vento di scirocco. Impegnati mezzi e personale della Protezione civile e vigili del fuoco, oltre al personale della forestale.  Macchia mediterranea e  boschi stanno andando in fumo a Palermo e provincia.
Un vasto rogo, da ieri sera, sta interessando contrada Lettami, a Piana degli Albanesi. Fiamme anche in contrada Giambascio a San Cipirello e lungo la strada provinciale 34 in territorio di San Giuseppe Jato. Sul posto stanno operando dall’alto mezzi aerei e da terra vigili del fuoco e personale della protezione civile e della forestale.
Sempre nel palermitano sono stati spenti gli incendi che dalla notte scorsa hanno investito contrada Barratina, a Termini Imerese, contrada Caculla a Monreale, contrada Sant’Anna a Pioppo, frazione di Monreale, contrada Rebuttone ad Altofonte ed una vasta area tra Collesano e Campofelice di Roccella, dove le fiamme hanno lambito alcune abitazioni.
Domati anche gli incendi che si sono sviluppati in territorio di Santa Cristina Gela, Misilmeri, Bagheria, Contessa Entellina e Bolognetta. Ed è stato inoltre spento il rogo che ha interessato la zona di Boccadifalco, a Palermo.
Fonte BlogScicilia.