BENVENUTI SU FREE-ITALIA

martedì 28 luglio 2015

Amo la luna...



Amo la luna...il suo biancore,
Amo la luna...il suo stare in disparte quando il rovente sole fa da padrone
Amo la luna... le sue fasi...che la rendono sempre e comunque diversa
Amo la luna...che accompagna la notte, la prende per mano..
Amo la luna... circondata da mille luci...ma è sola
Amo la luna... di chi passeggia la sera
Amo la luna... di chi si bacia la sera
Amo la luna... che accompagna gli ubriachi
Amo la luna... il suo silenzio, la sua sua forza sui mari
Amo la luna...il suo essere categorica...se non lo fosse quante cose non succederebbero..
Amo la luna...quando è rossa, quando è argento...quando è falce...
Amo la luna...il suo sapermi ascoltare...
Amo la luna...che avvolge
Amo la luna...il suo saperti guardare..
Amo la luna che sorride...quella che ti fa gli sberleffi, quella triste..
Amo la luna...che è la mia solitudine...
Amo la luna...non capita...
Amo la luna...degli addii..



lunedì 27 luglio 2015

A chi apparteniamo...

foto di riccarda balla





Ognuno di noi è partecipe della propria vita...è inutile cercare o voler essere partecipi delle altrui vite...ognuno appartiene a se stesso, nelle scelte, negli errori,nelle cose belle o giuste..
Si può essere presenti nella vita degli altri..ma sempre e solo attraverso delle imposte..che puoi regolare per fare entrare più o meno luce, basta regolare le alette...aprirle completamente o  buio totale.

Occorre capire questo..per essere felici...occorre capire che tutti abbiamo un senso nella vita degli altri..ma mai si sarà nella vita degli altri... 

Chi sono gli altri...sono altre personalità, altri modi d'intendere, altre storie...ognuno di noi ha la sua sua storia ed ognuno di noi ne è artefice nel bene e nel male...nessuno la può mutare o capirla...o forse nessuno....si..già...perché la vita di cui tu devi essere artefice, fin da piccolo gli altri "adulti" cercano di cambiartela di renderla a loro immagine...e ci riescono..poi...se sei forte la rivolti, infischiandone se dai dispiaceri...se sei intelligente cerchi di trarne qualcosa di buono e di creare o scovare qualcosa di positivo e dare qualcosa agli altri...se è tutto troppo lontano da te...allora ti barcameni tra un sorriso, una battuta, una parolaccia e sopravvivi cercando quantomeno a livello intellettuale di vivere un mondo che ti si confà te lo crei, te lo inventi..così...accetti i mali minori con allegria..e consideri tutti i mali...facilmente affrontabili o meglio dei dati di fatto da superare..perché questo è quello che vuoi e che si aspetta da te...ma tu sai anche che qualunque cosa bella che ti si presenta la devi godere al massimo...non durerà a lungo...ma è bella e sarà fonte di allegria...non importa quanto duri....nella tua valigia sarà messa nello scomparto sorrisi...

Riccarda Balla


Verrò contestata? Si..ovvio..

Il delfino non ha armi  ...non sa il perchè ..e non lo saprà mai...ma morirà...

Questo è un uomo..contro altri uomini armati...sanno che degli  innocenti moriranno..ma....sarà giustificato..ha difeso il suo potere.! 
SONO DUE PORCATE ESCLUSIVAMENTE UMANE!

Se non venissi contestata non sarei "scrittrice" per caso...quindi scriverei solo ciò che si vuole sentir dire..o se volessi far fare un balzo a destra e a manca...qualche bella stupidaggine più o meno pilotata.

Leggo sovente pareri o critiche o pensieri sui morti innocenti o meno delle guerre...e sugli attivisti che vengono arrestati perchè cercano di bloccare le stragi di balene, delfini, o chi inorridisce per maltrattamenti su animali...accusando di far una retorica di moda...tralasciando i morti umani...

Allora, non seguo le mode, sono contro qualunque forma di supremazia umana che sia su altri uomini che sia su animali.

La differenza è forse una a cui si dovrebbe porre una qual certa attenzione: le guerre, la supremazia di un uomo su un altro uomo..di un popolo su un altro popolo, pur causando vittime innocenti, sono sempre gestite da poteri politici, da eserciti, da interessi umani: uomo conto uomo, interesse economico contro interesse economico, armi contro armi..tutto gestito in fondo quasi alla pari...della propria gente che muore innocente...loro sono i primi ad infischiarsene..è potere contro potere, qualunque atto, incluse le "bombe umane" sono studiati, decisi ed accettati..In qualunque guerra umana. si è coscienti che si va a morire..anche se è meglio che muoia il nemico...il coraggio in qualunque atto di estrema violenza a volte, e credo spesso..lo acquisisci assumendo droghe..altrimenti non credo che si possa essere così feroci...se non ci bruciamo il cervello.. Tra menti che ragionano alla stessa maniera..è indegno, è stupidamente umano...

La differenza, per la quale non si può fare alcun paragone e meno che mai critiche se si contesta la violenza umana su animali..sopratutto su stragi per altro estremamente dannose per tutto un sistema di vita, che include anche l'uomo, così bravo ad uccidere i propri simili, ma ancor più bravo a sterminare animali dai cetacei ai tonni, rinoceronti. tigri..elefanti...(coccinelle e lucciole con uso squilibrato di veleni sulle colture),,,questi non solo non fanno parte del mondo dove le industrie belliche sono le uniche che non falliranno mai, non solo non è alla pari..non hanno pianificato a tavolino la distruzione dell'uomo...nemmeno immaginano come si fa..non hanno l'idea della supremazia prettamente umana...sconoscono che per potere puoi uccidere anche un bambino...qui è una carneficina tra intelligenze che non ragionano alla stessa maniera: la mente corrrotta...ed una mente ingenua..

Ecco la differenza....si piange per qualunque innocente (sia uomo che animale) che viene ucciso inconsapevole delle motivazioni....per altro sempre molto idiote.

Riccarda Balla


Free Italia...e le ferie...


Cari, affettuosi, gentili, pazienti lettori ed amici di Free Italia.net.. si avvicina Agosto...noi saremo in forma ridotta comunque sempre presenti...magari lasceremo qualche granello di sabbia tra una parola e l'altra....un fiore di gelsomino al posto di qualche virgola...e goccioline di acqua salata, o dolce di fiume....Auguriamo a tutti e proprio tutti  Un' estate serena, lo so che non è proprio facile visto tutto ciò che ci arriva tra capo e collo..ma almeno per un mese cerchiamo di dirci..Va bene così.!

I giocattoli....stancano... se ne hai tanti,,,se ne hai pochi..















Parliamo un pò del giocattolo....quando, non importa se ne hai tanti o pochi,... ti stanca, ti stanca semplicemente perché l'hai avuto con facilità, semplicemente perché non te lo sei inventato tu..non hai saputo creare il tuo giocattolo o dargli un'anima..i giocattoli vivono e non si rompono nel preciso istante in cui tu cominci a dargli un'anima...un senso..un valore...se non lo fai...il giocattolo perde tutto l'interesse...viene accantonato..senza anima..può entrare nel cestone che ti porti appresso..facendo finta che siano ricordi che dimentichi, può essere buttato o passato ad altri...

Il giocattolo...a cui hai dato un'anima, lo hai riempito di fantasia, risate, parole, arrabbiature, lacrime, confidenze non si romperà mai...rimarrà comunque il tuo giocattolo...

Un giocattolo, che viene accantonato lo sente, lo capisce...si nasconde non ti salterella più davanti, non ti appare più...ogni tanto magari lo guardi...ma il giocattolo cercherà di essere sempre meno giocattolo fino a quando non ci sarà più...così....lentamente...è un giocattolo che se ne va...non ha saputo dare o interessare...o tu preso dall'idea che i giocattoli sono solo oggetti di passaggio..non hai saputo dargli un' anima....o non hai voluto dargli un'anima...la seconda decisione è la più fredda, distaccata..calcolata..I bambini....di ieri, della società "evoluta"...non sanno tutt'oggi dare un'anima...speriamo nei bambini di domani..

Riccarda Balla

domenica 26 luglio 2015

La trasparenza.....




La trasparenza, perché così difficile da apprezzare, da amare, da tenere in grande considerazione e rispettare? La trasparenza negli atteggiamenti, nelle frasi, nelle parole, negli sguardi..

Trasparenza è sincerità, non nascondersi dietro un dito, essere trasparenti significa avere il coraggio delle proprie azioni perché sei onesto...nessuno potrà accusarti di nulla, nessuno potrà mai puntare il dito contro...perché hai agito solo ed esclusivamente in maniera estremamente corretta..perché rispetti chi hai di fronte...perché solo con atteggiamenti trasparenti puoi dormire la notte tranquillamente..

La trasparenza è veramente coraggio... pochi lo sono e certamente nessuno può darsi alla politica, nemmeno quelli che potrebbero sembrarlo....troppi interessi, troppi guadagni..non conviene essere trasparenti...per poi diventarlo improvvisamente... c'è sempre dell'opaco.. e lo si vede...e rimarrà per sempre.

La trasparenza...è difficile, la trasparenza non piace..dà fastidio, mette paura..
La trasparenza non l'acquisisci, è innata, è la tua pelle, il tuo cervello, i tuoi occhi..Non sai di esserlo..lo sei e basta...e conti i nemici...ed i falsi amici...ma non capisci perché. Non credo in nessuna trasparenza a livello politico, ne che alcun uomo o donna che scelgano questo "torto" percorso lo siano...

Oggi più che mai "la trasparenza" è invisa: troppo egoismo, troppa sete di potere, troppa ignoranza, troppa mediocrità...ma sopratutto troppi "IO"...poco coraggio...

Riccarda Balla

venerdì 24 luglio 2015

Trapani: perchè? ....



Succede a Trapani, la bella Trapani, la vitale Trapani, l'affascinante Trapani con i suoi tramonti, le sue mura di tramontana, il suo mare..le Egadi di fronte...le sue trattorie.....

discorso del Presidente Crocetta giovedì 23 luglio 2015 -

Diciamo che per affrontare l'ARS e tutto il circo che gli sta attorno..il prossimo Presidente dovrebbe così presentarsi!!!

Di seguito il discorso di Rosario Crocetta al Parlamento.....che mi ricorda un pò come come inizio: Or si fa innanzi Alberto di Giussano.