Cambiano di ora in ora i nomi degli assessori regionali uscenti e subentranti, cambiano coloro i quali sono dati per “blindati” e cambiano anche gli equilibri.